martedì 11 ottobre 2016

Comunicato sindacale - 6 ottobre 2016




 Nokia/Alcatel Lucent: incontro di verifica dei percorsi formativi
e sottoscrizione dell'accordo sulla mobilità incentivata e volontaria

Martedì 4 ottobre in Assolombarda si è tenuto un incontro tra le OOSS, il coordinamento delle RSU e l'azienda per l’esame congiunto delle procedure di mobilità avviate dall’azienda.
Gli accordi danno attuazione a quanto già stabilito con l’accordo raggiunto al MISE il 14 luglio scorso, relativamente alla mobilità volontaria e incentivata, per un massimo di 75 lavoratori ex-Nokia e 95 ex-ALU a livello complessivo nazionale.
L’accesso alla mobilità volontaria sarà possibile anche per lavoratori e lavoratrici non direttamente coinvolti dalla Cigs ma vicini all'età pensionabile.
Per quanto riguarda la Cigs, l’azienda ha confermato che partirà il 7 novembre per circa trenta lavoratori, ma non ha ancora dato informazioni circa i settori aziendali che saranno coinvolti in questa prima fase di cassa.
Nel corso dell’incontro l’azienda ha inoltre illustrato il piano di reskilling e delle iniziative a supporto della ricollocazione che saranno proposte ai lavoratori e alle lavoratrici coinvolti dalla Cigs.
È previsto un catalogo di corsi che è stato realizzato dopo il confronto con le RSU. I corsi coinvolgeranno tutte le lavoratrici e i lavoratori in cassa integrazione di tutte le sedi e verranno presentati a partire da novembre. FIM FIOM e UILM hanno chiesto all'azienda di fare in modo che i corsi consentano l'ottenimento di certificazioni spendibili sul mercato del lavoro e che si orientino i lavoratori rispetto alle competenze utili per la ricollocazione interna. L'azienda verificherà nei prossimi giorni la possibilità di includere nel piano formativo anche l'eventuale esame di certificazione per i corsi tecnici.
Rispetto agli skill utili alla ricollocazione interna l'azienda ha dichiarato di non avere indicazioni precise in quanto le esigenze dell'azienda cambiano di giorno in giorno: i lavoratori possono verificare attraverso lo strumento del job posting i posti vacanti e proporsi. Ha dichiarato inoltre che il catalogo corsi è stato realizzato anche con la consulenza di ECOLE – Enti Confindustriali Lombardi per l'Education e dell'istituto di ricerca Cefriel, affinché sia più rispondente possibile a quanto richiesto dal mercato.
La formazione verrà finanziata attraverso Fondimpresa, anche utilizzando l'opportunità offerta da un bando rivolto ad aziende aderenti che intendono realizzare Piani rivolti all’adeguamento delle competenze ed alla riqualificazione dei lavoratori nell’ambito di accordi che prevedono l’utilizzo di ammortizzatori sociali come la Cigs.
Per le organizzazioni sindacali e il coordinamento è necessario che i corsi siano presentati al più presto e che l’azienda applichi la massima trasparenza nella gestione dell'accordo, consentendo alle RSU e alle OOSS di verificare l’esito dei processi di ricollocazione interna ed esterna, e l’applicazione di meccanismi di rotazione dei lavoratori in Cigs ovunque possibile.
FIM FIOM e UILM e il coordinamento delle RSU ritengono inoltre che le problematiche che si porranno nel futuro, derivanti dalla fusione di due realtà con contratti e normative differenti, debbano essere affrontare attraverso un percorso di confronto che porti a degli accordi, evitando soluzioni unilaterali.
Entro l'anno si svolgerà un ulteriore incontro di verifica dell'accordo.

FIM, FIOM, UILM NAZIONALI


Roma, 6 ottobre 2016

1 commenti:

Belinda Cooper ha detto...

Good tips. I will be sharing this with all of my friends! I like this post because it is informative and helpful to all readers. I would like to revisit this post. If you planning buy the Wholesale Cell Accessories or Flux Samsung s7then please visit WholeCellUSA and get some discount we offer as in Wholesale iPhone 6 Plus Accessories and other all type mobile phones accessories.

Posta un commento